Rikar's | I NEGOZI
14898
page,page-id-14898,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.0.5,vc_responsive
 

I NEGOZI

UN’OTTICA, DUE NEGOZI

L’Ottica Rikar’s nasce da un’unione.
Due fratelli, due soci, due nomi.

A partire dal 1977 Riccardo matura un’esperienza di 15 anni nel settore oftalmico, specializzandosi in ottica, optometria, contattologia e collaborando nei migliori centri ottici della città di Torino.
Nel frattempo Carlo, segue le orme del fratello maggiore e nel 1992 Riccardo e Carlo Siciliano danno vita ad Ottica Rikar’s.
Il primo negozio apre in corso Racconigi 6/bis.
La visione è chiara, i due fratelli decidono sin da subito di conferire alla loro attività una connotazione innovativa.

Lo stile, il design e la tecnologia al servizio degli occhi.
I marchi e i prodotti trattati hanno da sempre un particolare significato estetico, i due fratelli in prima persona si impegnano nel fornire un servizio di assistenza dedicata e personalizzata per ogni singolo cliente.
La qualità è imperativa.
Nel 2008 Riccardo e Carlo aprono il secondo punto vendita in una zona dal sapore eclettico e storico, in Via Villa della Regina 1.

Nell’ottobre del 2012, l’Ottica Rikar’s decide di ampliare i suoi spazi, trasferendo il punto vendita storico di Corso Racconigi nel borgo Crocetta sito in Corso De Gasperi n° 4.

Slide background
Slide background
Slide background

Ottica Rikar’s

Al servizio dei vostri occhi

  • ANALISI VISIVA

    • Questo esame viene effettuato da un ottico optometrista attraverso strumenti computerizzati di altissima precisione al fine di indagare le funzionalità fisiologiche dell’occhio e qualora fosse necessario correggerle con mezzi refrattivi come occhiali o lenti a contatto

  • OPTOMETRIA

    • L’optometria è l’arte che studia e valuta lo stato refrattivo dell’occhio ponendosi come obiettivo, qualora la visione non fosse ottimale, il miglioramento delle performance visive

  • IPOVISIONE

    • Questo termine sintetizza una condizione visiva limitata dovuta a cause o fattori riconducibili ad alcune patologie legate alla retina, cornea o nervo ottico. Attraverso ausili ottici speciali è possibile portare la persona ipovedente ad un maggiore ampliamento dell’angolo di visione

  • CONTATTOLOGIA

    • Arte che si identifica nello studio della tecnica applicativa di una lente a contatto che essa sia morbida, torica, gaspermeabile o disposable